Integratori per dimagrire: qual’è il migliore?

Quando si valuta l’acquisto di qualche integratore per dimagrire, il pensiero corre in maniera prioritaria ai prodotti naturali a base di erbe che, per la loro connotazione, sono considerati come meno “pericolosi” rispetto ad altre sostanze di natura “artificiale”.

In realtà, è bene ricordare che anche i prodotti naturali a base di erbe sono, comunque, frutto della chimica. E che pertanto qualsiasi modifica delle proprie abitudini alimentari – ivi comprese quelle che comportano l’introduzione di integratori per dimagrire “naturali” all’interno della propria dieta – dovrebbe essere regolarmente concordata con il proprio medico di fiducia.

Introdotto quanto sopra, possiamo certamente compiere un discreto sforzo di sintesi nel cercare di riepilogare quali siano le più efficaci erbe per dimagrire e, di conseguenza, i prodotti naturali più consigliati per poter ottenere un positivo risultato di perdita del peso superfluo.

Per far ciò, non possiamo che rimandare a una breve (ma efficace) classificazione, secondo cui sarebbero quattro le tipologie di erbe utili per poter dimagrire: quelle appartenenti alla classe diuretica, quella degli stimolanti, quelli dei prodotti ricchi di fibre e quella dei prodotti che possono accelerare il metabolismo.

A questo punto, cerchiamo di illustrare, in poche righe, le caratteristiche di ciascuno. La prima classe, relativa ai prodotti diuretici, non sono in realtà considerati dei veri e propri rimedi per dimagrire. I kg persi attraverso tali integratori costituiscono infatti dei liquidi, e non dei grassi. Pertanto, l’impiego di tali prodotti naturali può essere principalmente utile per poter ripulire l’organismo dall’eccesso di tossine.

La seconda classe, degli stimolanti, è sicuramente molto conosciuta nel settore sportivo, dove se ne apprezzano non solamente gli effetti dimagranti quanto, come intuibile dal nome della classe, quelli stimolanti. Il loro uso è infatti in grado di produrre un mix di effetti come quelli eccitanti, tonici e anoressizzanti (cioè, con riduzione della sensazione di fame).

La terza classe è rappresentata dai prodotti naturali ricchi di fibre, che possono servire per poter aumentare il senso di sazietà e rallentare l’assorbimento dei nutrienti. Infine, la quarta classe, quella dei prodotti naturali a base di piante che possono accelerare il metabolismo, è a base di fucus e altre alghe: si tratta di prodotti marini che possono rappresentare non solamente una ottima fonte di iodio (che è essenziale per la sintesi degli ormoni tiroidei e per sostenere il metabolismo corporeo), quanto anche una ricca miniera di vitamine, di minerali e di fibre, che puntano a incrementare il senso di sazietà e ridurre e rallentare l’assorbimento dei nutrienti.

CAPSIMAX: IL MIGLIOR INTEGRATORE NATURALE PER DIMAGRIRE

Tra i migliori integratori integratori dimagranti naturali vi è Capsimax. Di questo supplemento ce ne siamo già occupati in questo articolo in maniera completa, ma vogliamo darvi qualche altra informazione in quanto riteniamo che sia davvero valido nella lotta ai chili di troppo.

 

 

Capsimax contiene come principio attivo la capsaicina, sostanza per certi versi molto simile alla piperina, ma molto più potente ed efficace. Questa sostanza ha un effetto termogenico, ossia aiuta a bruciare i grassi molto velocemente in quando accellera il metabolismo e in questo modo si dimagrisce velocemente.

Se ne assumono due capsule al giorno, dopo colazione e dopo pranzo e ogni confezione è valida per un mese di trattamento. Va ovviamente abbinato ad una dieta ipocalorica e associato a del movimento fisico costante.

Contiene solo sostanze naturali ed è quindi adatto sia ai celiaci che agli intolleranti al lattosio.

Share
  • Contenuto non disponibile
    Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"