Dimagrire con la dieta proteica

La Dieta proteica può aiutarti a dimagrire molti chili senza farti perdere massa magra ( ovvero i muscoli). E’ una dieta che ha sempre funzionato e che continuerà a funzionare a lungo. Come facciamo a essere sicuri di tutto ciò? Pensa ai culturisti e alle ragazze fitness, secondo te come mangiano? Avendo esperienza nel settore, possiamo dirti che seguono esclusivamente diete proteiche dimagranti e diete iperproteiche (per aumentare la massa magra). Se lo fanno loro che hanno dei fisici da urlo, sicuramente anche tu potrai provare questa nuovissima dieta. Noi dello Staff abbiamo deciso di creare una dieta proteica dimagrante completamente nuova, che prevede circa 1000/1500 calorie al giorno. Seguila con attenzione e mangiando come ti consiglieremo tra poco, noterai un dimagrimento notevole in tempi molto brevi.

Alcuni medici affermano che le diete proteiche possono danneggiare i nostri reni, ma tale affermazione si può giustificare con un “dipende”. C’è infatti un modo per eliminare ogni rischio e pericolo mentre si segue una dieta proteica. Come? Bevendo molta acqua. Se il nostro corpo non riuscirà a digerire tutte le proteine, con l’acqua riusciremo a ripulire tutto, urinando poi le proteine in eccesso. Semplice, chiaro ed efficace. Detto questo, ecco la nostra dieta proteica per dimagrire (se non ti dovesse piacere, prova la dieta Atkins o la dieta dissociata):

Esempio di Dieta Proteica da 1500 calorie

Lunedi:

  • Colazione: Frullato con 30 grammi di proteine in polvere (115 calorie) e 250 ml di acqua (0 calorie) o 200 ml di latte (130 calorie)
  • Spuntino: una mela o un kiwi
  • Pranzo: 200 Grammi di Insalata (50 calorie) e 100 grammi di riso (350 calorie) e 200 grammi di petto di pollo (250 calorie)
  • Spuntino: Yogurt Magro 125 gr
  • Cena: 1 Porzione di Grigliata di pesce (280 calori) e 200 grammi di insalata (50 calorie)

Martedi:

  • Colazione: Ripetere lo stesso schema del lunedi
  • Spuntino: una mela o una banana non troppo matura
  • Pranzo: 150/300 grammi di insalata, 80 grammi di pasta e 300 grammi di coniglio
  • Spuntino: Yogurt Magro 125 gr
  • Cena: 3 Uova e 2 Tonni al naturale (da 56 grammi)

Mercoledì:

  • Colazione: Ripetere lo schema di lunedì o martedì
  • Spuntino: Yogurt magro 125 gr
  • Pranzo: 5 Uova, Insalata e 80 grammi di pane o 80 grammi di pasta
  • Spuntino: Una mela o arancia media
  • Cena: 200 Grammi di Merluzzo e Verdura a volontà

Giovedì:

  • Colazione: Ripetere Tutti gli altri giorni
  • Spuntino: Yogurt magro 125 gr
  • Pranzo: 3 Pomodori, Insalata e 250 grammi di Petto di Tacchino
  • Spuntino: Una mela o una banana non troppo matura
  • Cena: 100 Grammi di Bresaola, 80 grammi di Pane e Insalata

Venerdì:

  • Colazione: Sempre proteine, come negli altri giorni
  • Spuntino: Yogurt magro 125 gr
  • Pranzo: 200 Grammi di Carne di Vitello e Insalata a Volontà
  • Spuntino: Una mela o arancia media
  • Cena: Qualsiasi pesce, massimo 300 grammi più tanta insalata

Sabato:

  • Colazione: Proteine in polvere, come sopra
  • Yogurt magro 125 gr
  • Pranzo: 300 Grammi di Ala di Pollo, 3 pomodori, 80 grammi di pasta
  • Spuntino: Una mela o pera media
  • Cena: Merluzzo 300 grammi o 3 Tonni in scatola e 50 grammi di pane

Domenica: Quello che vuoi!

E’ una dieta proteica un po’ difficile se non ami la carne, ma sicuramente ti aiuterà a dimagrire senza farti perdere neanche un grammo di muscoli. Ricorda anche di aggiungere altri due pasti ogni giorno, dedicati alla frutta. Uno è da inserire tra colazione e pranzo, mentre l’altro è consigliabile tra il pranzo e la cena. Le porzioni di frutta possono essere anche abbondanti, come ad esempio una mela grande o 3 mandarini o una pera da 200/300 grammi. Per finire, come già anticipato, bevi moltissima acqua per non danneggiare in nessun modo i tuoi reni.

Share
  • Contenuto non disponibile
    Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"