Le diete più popolari del 2017

dieta 2017

Come ogni anno l’inizio delle vacanze estive porta con se, tra i vari argomenti, quello delle diete che ad ogni estate si susseguono con combinazioni sempre diverse, molto spesso supportate e rese famose dalle star del momento. Per questo 2017 le novità sono tante e tutte pronte a promettere la perdita dei chili di troppo, sia per la prova costume che per il post vacanze in cui le priorità cambiano e l’unico obiettivo è quello di rientrare al lavoro senza sentirsi appesantiti.

Oltre alle tante diete è possibile aumentare i risultati utilizzando alcuni integratori utili a smaltire il grasso in eccesso. Basta fare un breve giro sul web per trovarne diversi e tra questi è possibile consultare alcune Garcinia Cambogia opinioni.

Le diete più in voga dell’estate 2017

  • Dieta organica. La parola d’ordine è senza dubbio organic. Gli alimenti in voga per i giorni più caldi dell’anno sono quindi i frutti di stagione e le verdure, possibilmente biologiche ed a km zero

  • La dieta del sushi. Ideale per chi ama la cucina giapponese ed in particolare il pesce crudo. Dopo essere diventato uno dei piatti preferiti da mangiare in compagnia, il sushi è entrato a pieno titolo tra le diete del 2017. Il pesce crudo senza condimenti (occhio a non esagerare con la salsa di soia) si è infatti rivelato l’alleato ideale per i giorni estivi. Inutile dire che oltre a preoccuparsi di consumarlo in posti sicuri è bene non esagerare con il riso

  • Poke hawaiano. E sempre a base di pesce crudo è il nuovo trend delle Hawaii che consiste in un’insalata dove tra gli ingredienti ci sono il pesce crudo marinato nella salsa di soia (solitamente si usano tonno e salmone), avocado, mango, zenzero, noci di macadamia, semi di sesamo e tutto quanto suoni come esotico. Un mix fresco, saporito e con un gran potere saziante

Alle tante diete si abbinano anche mode spesso passeggere ma di grande impatto. Tra queste, al primo posto per questo 2017 c’è indubbiamente la famosa detox, chiamata in questo modo perché attraverso alcuni giorni di soli liquidi, ovvero con centrifugati di frutta e verdure, promette di aiutare l’organismo a disintossicarsi smaltendo al contempo i chili di troppo. La verità a riguardo è che il peso perso è costituito per lo più da soli liquidi e che l’effetto detox, a meno di non avere problemi specifici e per i quali è sempre meglio affidarsi ad un medico, non serve in quanto è già svolto dagli organi preposti.

Meglio quindi affidarsi a rimedi in grado di saziare e soddisfare il bisogno di qualcosa di buono, evitando così di buttarsi sul cibo una volta terminato il periodo di dieta. Perdere peso in fretta è spesso il sogno più ambito di chi è in costante lotta con i chili di troppo. È bene però ricordare sempre che una volta finita la dieta occorre mantenere i chili persi e questo passaggio molto delicato dipende in gran parte da come ci si è comportati durante i giorni di alimentazione controllata.

Share