Quattro modi per fare attività fisica se avete poco tempo

L’articolo odierno non vuole essere la solita lista di consigli impraticabili ma semplicemente quattro idee che avrete voglia di mettere in pratica subito dopo aver concluso la lettura di questo articolo. La scusa più comune data da coloro che non fanno attività fisica è che ci sono troppe cose da fare durante la giornata e spesso non si ha abbastanza tempo per allenarsi. Poi, quasi per giustificarsi, si preoccupano di aggiungere che il lavoro è frenetico, che ci sono troppi impegni familiari e la vita in generale è troppo convulsa, e quindi alla fine non si ha il tempo da dedicare a sé stessi ed all’attività fisica.
Ma le cose stanno davvero così? In una certa misura, la risposta è affermativa. Non vi è alcun dubbio che alcune persone possano essere impegnate in lavori particolarmente gravosi, e che poi oltre al lavoro bisogna occuparsi anche di altre incombenze come mandare i figli a scuola, curare la casa, ecc… Ma allora non c’è proprio verso per recuperare il tempo da dedicare all’attività fisica? Forse una soluzione, anzi quattro, ci sono!

Ecco quattro modi per fare attività fisica se avete poco tempo
Vi proponiamo questi quattro suggerimenti che potranno rivelarsi senz’altro utili per il superamento del problema.

1. Includere l’esercizio fisico nella routine quotidiana

Se avete la fortuna di abitare poco distanti dal posto di lavoro, potreste approfittarne per fare attività fisica raggiungendolo a piedi oppure in bicicletta ed al ritorno potreste farlo di corsa. Ciò vi permetterebbe di ottenere più di un beneficio e cioè:

  • trovare il tempo di fare attività fisica;
  • perdere peso e/o mantenere il peso forma;
  • risparmiare sul carburante;
  • rispettare l’ambiente riducendo l’inquinamento

Inoltre, se il vostro ufficio è ai piani alti, evitate di usare l’ascensore e sfruttate le scale come se fossero un attrezzo ginnico. Quando si tratta di bruciare calorie ogni opportunità va colta.

2. Ridurre il tempo dedicato alle attività multimediali

La maggior parte delle persone si sentono soddisfatte quando impiegano il proprio tempo in cose di scarsa importanza. Per esempio, riducendo il tempo speso in attività di tipo multimediale, potrete ricavare il tempo sufficiente per svolgere un’attività fisica sana e del tutto benefica per il corpo e la mente. Quali sono dunque le abitudini che possiamo ridurre? Ecco alcuni esempi:

guardare la TV;
leggere i giornali, che nella maggior parte dei casi sono solo pieni di eventi deprimenti;
navigare in internet senza uno scopo preciso;
guardare video su YouTube per ore;
navigare continuamente su Facebook per sapere cosa fanno gli altri

Tutte queste attività vi rubano tempo prezioso, ma niente paura perchè non vi stiamo chiedendo di rinunciarvi ma semplicemente di posticiparle a dopo che avrete svolto i vostri esercizi fisici. E c’è di più, vi accorgerete che accedere a Facebook o guardare la tv quando vi sentirete stanchi, e magari dopo aver fatto una piacevole doccia, è molto più appagante e rilassante. Quindi prima di concedervi il piacere multimediale… fate del bene al vostro fisico!

3. Bruciare calorie facendo le faccende quotidiane

Probabilmente non avete mai considerato la possibilità di perdere peso anche senza eseguire i classici esercizi fisici ma semplicemente dedicandosi alle tradizionali faccende domestiche. A pensarci bene, tagliare l’erba del prato piuttosto che lavare i pavimenti di casa oppure i piatti o la macchina, sono operazioni attraverso le quali si può perdere peso specialmente se proviamo a cambiare le modalità di esecuzione. Cosa vogliamo dire? Semplicemente di iniziare a considerarle non più come attività domestiche bensì come attività sportive al pari, per esempio, di una gara di corsa. E, come in tutte le gare, non può mancare un cronometro per controllare quanto velocemente potrete completare il lavoro. Più velocemente eseguirete le faccende/gare, più calorie brucerete. Ecco le calorie che – in media – potrete perdere eseguendo le più comuni attività casalinghe:

passare lo straccio sul pavimento per circa mezz’ora: 120 calorie
preparare il pranzo : 130 calorie
lavare i piatti (4 persone con pentolame e posate): 150 calorie
rifare il letto: 150 calorie
pulire i vetri: 50 calorie
spolverare i mobili: 80 calorie

4. Svegliarsi prima al mattino
Non vi è alcun dubbio che il sonno sia essenziale per stare bene ed in salute. Tuttavia, se riuscissimo a cambiare un po’ le nostre abitudini, per esempio andando a letto appena 30 minuti prima e svegliandoci quindi 30 minuti prima, avremmo trovato subito mezz’ora di tempo al giorno per la nostra attività fisica. Pensate che solo 20 minuti di intenso allenamento cardio vi faranno bruciare i grassi per le 10 ore successive. Potrete bruciare i grassi durante il giorno ed il tasso metabolico sarà elevato, ma nello stesso tempo – e qui è tutta la sua efficacia – potrete anche sentirvi più riposati ed energici. Praticando l’esercizio per diversi mesi, perderete peso e vi sentirete più in forma: dormirete anche meglio e vi sentirete più riposati.

Abbiamo visto come bruciare le calorie in eccesso con l’esercizio fisico anche se si è troppo impegnati: è nostro dovere prenderci cura del nostro corpo e della nostra salute, perché nulla è più importante di essa. Mantenetevi in forma e vivrete bene.

Share
  • Contenuto non disponibile
    Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"